Il dottor Schussler (1821 – 1898), che dà il suo nome a questa terapia olistica , afferma che i tessuti si ammalano perché le cellule che li costituiscono non contengono più, nelle quantità necessarie alla salute, le sostanze minerali, cioè i Sali. I Sali minerali fanno parte della costituzione delle cellule ed hanno un ruolo fondamentale nei processi enzimatici. Oggigiorno sono tanti gli elementi che concorrono a far sì che ci sia un forte depauperamento di vitamine e di sali minerali nelle nostre cellule. I nostri cibi, per esempio, sono sempre più impoveriti, a causa di tanti fattori ambientali e per l’errato utilizzo che l’uomo fa delle colture. Poi molte persone si nutrono con un’alimentazione scorretta, altre assumono in modo esagerato caffè e the o fumano come ciminiere. Si vive in una situazione ambientale degradata e il modo di vivere è sempre più stressante. Tutti questi fattori favoriscono, nel tempo, l’insorgenza delle malattie.Secondo il dott. Schussler, con l’apporto di piccole dosi di Sali minerali, è possibile ricostituire la struttura sana delle cellule, che possono così riacquistare tutta la loro vitalità.

 

Site by PC assistenza computer.